Marketing SMS: un modo professionale e dinamico per comunicare con i propri clienti

@Clotilde
Gli SMS rappresentano lo strumento di marketing più efficace e professionale a disposizione di commercianti e aziende che vogliono comunicare con i propri clienti. Nonostante ciò, questo strumento è spesso visto con diffidenza: c’è chi pensa che sia uno strumento arretrato, chi pensa che non sia efficace e, ancora, chi teme di veicolare una cattiva immagine della propria azienda.

Sfatiamo allora insieme le false credenze sull’SMS Marketing.

Pensate che l’SMS sia stato ormai superato da WhatsApp, Messenger, Viber…? Questi mezzi di comunicazione, molto comodi per le comunicazioni personale, non si addicono a una comunicazione professionale. Inoltre, ricevere un messaggio su WhatsApp da un numero sconosciuto risulta generalmente più intrusivo e inappropriato rispetto a un normale sms. L’SMS si conferma dunque uno strumento all’avanguardia per raggiungere i sempre più esigenti consumatori del terzo millennio.

Perché allora non utilizzare le email? Perché gli utenti italiani risultano sempre più insofferenti a pubblicità e promozioni via email. Secondo lo European Digital Behaviour Study, l’indagine condotta da ContactLab per analizzare i comportamenti digitali degli utenti Internet, 2 utenti su 3 non aprono nemmeno le email se non sono incuriositi dall’oggetto. Inoltre, ogni italiano riceve in media 20 email pubblicitarie al giorno (vengono inviati 420 milioni di email pubblicitarie al giorno in Italia) e riesce a dedicare attenzione a non più del 10-15% secondo studi americani. Al contrario, la percentuale di lettura degli sms è del 98% e il 90% viene letto entro 5 minuti dal momento in cui viene ricevuto.

Ecco perché sempre più aziende scelgono di integrare gli SMS nella loro strategia di marketing. Secondo la ricerca dell’Osservatorio Mobile B2C Strategy del Politecnico di Milano infatti quest’anno si registra già un +13% rispetto al 2015 nel numero di messaggi inviati dalle aziende ai propri database clienti. Inoltre il prezzo di un SMS rappresenta un costo irrisorio nel budget di un’azienda.

Inoltre, la maggiore chiarezza sul trattamento dei dati e della privacy ha conferito maggiore affidabilità e sicurezza alla comunicazione via SMS. La normativa del Garante assicura il consenso del destinatario nell’essere contattato via SMS e il corretto trattamento dei dati.

Per quanto riguarda l’opinione dei consumatori, secondo fonte SAP il 64% dei consumatori è favorevole a ricevere informazioni, offerte e avvisi via Marketing SMS. Certamente la comunicazione deve essere mirata in modo tale che il destinatario riceva solo le informazioni che lo interessano: in questo modo il servizio è apprezzato e sicuramente più efficace.

La vera sfida delle aziende è quindi quella di inviare agli utenti contenuti mirati che possano migliorare l’esperienza con il brand e fidelizzare il cliente.

Insomma, non ci sono più dubbi: il Marketing SMS è la soluzione per le tue campagne marketing!

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *